Per rendere reale il cambiamento dell'isola attraverso la Costituente è necessario diffidare della politica e puntare sul contributo degli emigrati sardi. Il suggerimento arriva dai Riformatori che varano un "serbatoio di idee" sul web.