Cagliari-Getafe 1-3 9° Alexis 22° Alvaro 44° Alvaro 53° Ekdal Avvio choc per il Cagliari che dopo appenna nove minuti va sotto. Il vantaggio del Getafe lo realizza il capitano, il difensore Alexis. Non c'è la reazione sperata dei rossoblù che anzi incassano il raddoppio al 22°: la firma Alvaro. Primo tiro in porta del Cagliari intorno alla mezz'ora con Sau che non impensierisce la difesa spagnola. Attaccante di Tonara più minaccioso al 35° quando centra il palo. E' un fuoco di paglia perchè nel finale di tempo arriva anche la terza rete spagnola: a segno ancora Alvaro che sigla la sua personale doppietta. L'intervallo sembra scuotere il Cagliari che al ritorno in campo trova subito il gol della speranza: Ekdal insacca su assist di Farias. Ma poi non succede altro. Cagliari dunque ancora in fase di costruzione con l'attesa crescita che non c'è stata.