L’interdizione alla navigazione e alla pesca ha portato a una crescita sorprendente della flora e della fauna marina