VIDEO CLIPS - FOLKLORE E TRADIZIONE

SAN SIMPLICIO 2024 - Solenne Processione

Sulla esistenza storica di San Simplicio non vi sono dubbi. La Passio del XII secolo, redatta dai monaci Vittorini di Marsiglia, lo presenta come vescovo e martire sotto Diocleziano nel 304. Olbia e la Gallura lo scelsero come loro santo protettore.
Simplicio è sempre raffigurato con mitra, piviale e bacolo pastorale. Secondo una tradizione locale, parte del corpo di san Simplicio sarebbe gettato in mare presso l'isolotto di Tavolara.
Videolina trasmetterà in diretta la solenne messa pontificale in onore del Patrono, presieduta dal Vescovo di Tempio-Ampurias Dom Roberto Fornaciari e dai sacerdoti della Diocesi. I canti liturgici saranno eseguiti dal Coro Lorenzo Perosi di Olbia.
Nel pomeriggio, i gruppi folk provenienti da vari paesi della Sardegna, si raduneranno nel piazzale della Basilica di San Simplicio da dove partirà la processione accompagnata dalla Banda musicale “F. Mibelli” di Olbia, dalla Banda “B. Demuro” di Berchidda che seguirà un percorso che passa in via Fausto Noce, via Boccherini, via Lombardia, via Vittorio Veneto, via Mameli, via Trento, via Redipuglia, via Genova, corso Umberto I, via San Simplicio, via Gabriele D’annunzio e ritornerà alla Basilica. Qui Verrà celebrata la Santa Messa presieduta dal Parroco Don Antonio Tamponi, con i canti liturgici eseguiti dal Coro Sos Astores. Il Commento è curato da Giuliano Marongiu. Regia televisiva di Massimo Piras.

© Riproduzione riservata


Più Visti
Loading...
Caricamento in corso...